Press releases

Cycling Sport Promotion calendar 2016

Cycling Sport Promotion calendar 2016

Cycling Sport Promotion will organise three international events again in 2016, as established by the International Cycling Union (UCI) with the publication of their calendar of athletic events for the upcoming season.

“The UCI has acknowledged the value of the events organised by Cycling Sport Promotion – commented president, Mario Minervino – in 2016 we will once again regale the province of Varese with three top level races: the Trofeo Binda for women, the Trofeo Da Moreno for junior women and the Trofeo Almar – Nation’s Cup for riders under 23. However, there are some changes regarding the dates for next year. The two women’s races will be held a week earlier, on Sunday 20 March, the day after the Milano-San Remo. We believe in women’s cycling and we agreed to bring our traditional date forward to allow the Gent Wevelgem women’s race to enjoy maximum media coverage as it will take place on the same day as the men’s race. We were also able to move the U23 Nation’s Cup forward so as to avoid a clash with the Tour de France”.

From tomorrow, with the new calendar on hand, Cycling Sport Promotion, Mario Minervino and his outstanding team will start working to set up this new bouquet of events on two wheels. (Photo F. Ossola)

Cycling Sport Promotion: Calendar 2016:
– 20 MARCH: TROFEO BINDA – UCI Women’s World Tour
– 20 MARCH: Trofeo Da Moreno – Mini-Trofeo Alfredo Binda–Women – 1.1 WJ
– 31 JULY: Coppa dei Laghi – Trofeo Almar – U23 Nations’s Cup

http://www.uci.ch/pressreleases/women-cycling-takes-major-step-forward-with-the-launch-the-uci-women-worldtour

Tutte le immagini televisive della prima edizione del “Trofeo Almar – Coppa dei Laghi – Nations’ Cup”

Tutte le immagini televisive della prima edizione del “Trofeo Almar – Coppa dei Laghi – Nations’ Cup”

In attesa dell’ultima gara di Coppa delle Nazioni U23, in programma in Francia dal 29 agosto, vi inviamo i link alle immagini televisive del trofeo Almar/Coppa dei Laghi 2015, vinto dal campione italiano Gianni Moscon. La gara di Angera ha consentito all’Italia di conquistare la leadership della challenge UCI per la qualificazione delle squadre nazionali ai campionati del mondo, in programma quest’anno a Richmond, negli Stati Uniti.

Tutte le immagini sono state realizzate dalla troupe diretta e coordinata da Angelo Gaudenzi: “Sono immagini belle – ha commentato Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion che ha organizzato l’evento – . Rappresentano bene il territorio della provincia di Varese, le capacità organizzative dei Comuni interessati e l’entusiasmo degli sponsor che hanno sostenuto la corsa e che si sono già resi disponibili a sostenere l’edizione 2016 della Coppa delle Nazioni U23”.

YOUTUBE:
https://m.youtube.com/watch?v=F_LY9k53maQ (12’14”)
https://m.youtube.com/watch?v=PBdhUPFCXjo (28’34”)
https://m.youtube.com/watch?v=5Yw3eG8KpaM (1h03’19”)

SERVIZI RAI:
http://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/media/Tappa-italiana-Coppa-delle-Nazioni-U23-60c3ba2b-1f24-43a9-b969-a1f51d5d2fd5.html (1’06”)
https://www.youtube.com/watch?v=O3YSJWqKgzk (45’40”)

GAZZETTA TV:
http://video.gazzetta.it/coppa-nazioni-u23-video-successo-moscon/22e0c9c4-35e8-11e5-a00f-aec8ba65c46b?refresh_ce-cp (4’09”)

Mario Minervino traccia un bilancio della stagione organizzativa e pensa gia’ al 2016

Mario Minervino traccia un bilancio della stagione organizzativa e pensa gia’ al 2016

Con la splendida immagine di Gianni Moscon, vincitore ad Angera del trofeo Almar – Coppa dei Laghi, si è conclusa l’attività organizzativa 2015 della Cycling Sport Promotion di Mario Minervino: “In effetti la vittoria del campione italiano sulla riva lombarda del Lago Maggiore è stata per noi un grosso regalo – ha sottolineato Minervino – Domenica 26 luglio ha vinto Moscon ma è stata tutta la nazionale azzurra a correre una gara sensazionale. Ecco, a noi piace quello spirito di squadra che è lo stesso spirito che anima la Cycling Sport Promotion. Io sono orgoglioso della mia squadra di volontari e collaboratori. Se ho un merito è proprio quello di aver selezionato una squadra infallibile che ha il merito di avere lo stesso slancio, la stessa passione e competenza sia quando si tratta di organizzare una gara per i bambini oppure per le donne o per i ragazzi under 23. In effetti quando mi accingo a fare una proposta alla Federazione Ciclistica Italiana, all’Unione Ciclistica Internazionale, alle Istituzioni, ai sindaci e agli sponsor io penso sempre alla mia squadra e nella loro forza trovo la forza per raggiungere il prossimo traguardo”.

Quest’anno la Cycling Sport Promotion ha organizzato il trofeo Da Moreno e il trofeo Binda per donne junior ed elite l’ultima domenica di marzo. Ad aprile il trofeo Speziani e Fratini e il trofeo Da Moreno per esordienti e allievi l’ultima domenica di aprile e la Coppa delle Nazioni l’ultima domenica di luglio: “Tutto è andato per il meglio e quest’anno siamo stati fortunati con il meteo. Ma oltre alle gare su strada andiamo fieri ed orgogliosi dell’entusiasmo che registra il progetto “Pedala, Pedala in Sicurezza” che vede protagonisti i bambini ed i ragazzi delle scuole del territorio. Il ciclismo in provincia di Varese è sempre molto popolare e la bicicletta è sempre il regalo più bello per ogni bambino. Il progetto di promozione dell’uso della bicicletta sarà sempre al primo posto nel nostro calendario”.

A proposito di calendario; che succederà l’anno prossimo? “In questi giorni l’Unione Ciclistica Internazionale sta raccogliendo le richieste da tutto il mondo e sta preparando i calendari delle diverse categorie. Poi tra poco più di un mese a Richmond negli USA, durante i prossimi campionati del mondo, saranno resi noti gli appuntamenti della prossima stagione. Vedremo e decideremo di conseguenza. Intanto voglio ringraziare tutti della loro straordinaria disponibilità, iniziando dalle Istituzioni sportive e amministrative, gli sponsor, le forze dell’Ordine ed i volontari senza i quali le idee non potrebbero trasformarsi in eventi indimenticabili come quelli organizzati quest’anno. Appuntamento, dunque, al 2016 con tante novità.” (Foto di Flaviano Ossola)