La britannica Pfeiffer Georgi ha vinto oggi a Cittiglio (VA) il “6° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo A. Binda”, gara d’apertura della Coppa delle Nazioni UCI donne junior 2018. La gara si è sviluppata su un percorso di km 69, con partenza da Taino (VA) e arrivo a Cittiglio (VA); gara resa molto impegnativa a causa del forte maltempo che non ha dato tregua ai corridori. La selezione definitiva è avvenuta sulla salita finale per Orino a meno di dieci chilometri dall’arrivo. Sono andate all’attacco la britannica Georgi e la francese Wiel che hanno scavato un margine di circa 30 secondi sul gruppo. Il successo finale è frutto del “testa a testa” fra l’inglese e la francese. Terza, in volata, l’italiana Vittoria Guazzini.

“I can’t believe it”, ha commentato felicissima la vincitrice dopo l’arrivo, “gara molto dura ma molto bella ed avvincente. Sono molto felice per questo straordinario successo”. Pfeiffer Georgi è al primo successo stagionale. Nel 2017 si è classificata sesta ai campionati del mondo su strada e settima nella gara a cronometro. Ha vinto la Gent Wevelgem ed ha vinto la classifica a punti, la classifica giovani e si è piazzata seconda nella classifica generale della Omloop Van Borsele. Pfeiffer Georgi nel 2017 ha partecipato anche al trofeo “Da Moreno” classificandosi al decimo posto. (Foto di Flaviano Ossola)

Ordine d’arrivo:
1) Pfeiffer Georgi (Gran Bretagna) Km 69 in 1h57’10” alla media di 35,539 Km/h
2) Jade Wiel (Francia)
3) Vittoria Guazzini (Zhiraf – Guerciotti – Selle Italia) a 21”
4) Silvia Zanardi (Vo2 Team Pink)
5) Shari Bossuyt (Dolticini – Van Assche)
6) Wilma Olausson (Svezia)
7) Cathaline Hoolwerf (CC Pave 76 – APB)
8) Sofia Collinelli (Vo2 Team Pink)
9) Celia Le Mouel (Francia)
10) Akvile Gedraityte (Lituania)