Si svolgeranno domenica 18 marzo 2018 i primi due appuntamenti internazionali organizzati dalla Cycling Sport Promotion nel corso della prossima stagione. Come avvenuto quest’anno il giorno dopo la Classicissima Milano-Sanremo l’attenzione degli appassionati si sposterà in provincia di Varese per il doppio appuntamento con il ciclismo femminile: Il trofeo Alfredo Binda per donne elite, giunto alla ventesima edizione e il trofeo Da Moreno per donne junior, la gara più importante della categoria a parte il campionato del mondo e il campionato europeo. Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion, traccia il bilancio del 2017: “Si è concluso, per questa stagione, il nostro ciclo organizzativo – dichiara Minervino – e sento il dovere per prima cosa di ringraziare tutti quanti hanno collaborato per mettere in cantiere quanto abbiamo proposto. Andiamo per ordine: a marzo i due eventi femminili che si sono svolti da Taino a Cittiglio: il Trofeo Da Moreno e il trofeo Alfredo Binda. Poi, dopo appena un mese, Taino ha ospitato tre gare che hanno riscosso un grande successo ed hanno caratterizzato una Due Giorni che ha visto la partecipazione di circa 500 atleti; il 7° Trofeo Corri per la Mamma e 7° Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m. – 3° Coppa dei Laghi Trofeo Almar, per corridori U23, il 7° Trofeo Da Moreno – Memorial Ersilio Ferrario, per corridori juniores, e il 7° Trofeo Da Moreno – Bruno Aldegheri a.m, gara riservata alla categorie Allievi.

La Due giorni ha riscosso un bel successo di pubblico di appassionati che, a migliaia, hanno invaso sportivamente Taino e regalato una bellissima immagine di folla lungo il Tainenberg. Il primo grazie va ai miei collaboratori, poi alle Amministrazioni Comunali di Cittiglio e Taino con in testa i due sindaci, Fabrizio Anzani e Stefano Ghiringhelli, gli sponsor tutti, Claudio Aldegheri il sig. Da Moreno la famiglia Civelli con Marco Civelli della ditta Almar, UBI Banca con i dott,ri Previtali e Trevisan, i fratelli Tognella della ditta Tognella, Tekna con i titolari Paracchini e l’amministratore delegato di Silca, dott. Stefano Zocca. La ditta Brunella e Cellina e tanti altri anche se piccoli ma importati per la realizzazione degli eventi. Inoltre le istituzioni in testa la Regione Lombardia, la Comunità Montana Valli del Verbano, la Camera di Commercio e i Comuni coinvolti nei vari percorsi. A tutti un grande grazie immenso ed un arrivederci al 2018 con tante novità.” (Foto di Flaviano Ossola)