Si avvicina sempre più l’appuntamento con il trofeo Almar-Coppa dei Laghi, quinta gara di Coppa delle Nazioni U23 che si svolgerà domenica con partenza da Taino ed arrivo ad Angera, in provincia di Varese. Alla gara parteciperanno venti squadre nazionali: Argentina, Austria, Australia, Azerbajgian, Belgio, Estonia, Francia, Germania, Giappone, Italia, Kazakhistan, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovenia, Svizzera, Usa e Centro Mondiale del Ciclismo (squadra mista UCI). L’Italia sarà al via con Gianni Moscon, Simone Consonni, Davide Ballerini, Jacopo Mosca, Oliviero Troia e Lorenzo Rota, Leonardo Basso (prima riserva), Davide Gabburo (seconda riserva), Andrea Vendrame (terza riserva). Gianni Moscon è il campione italiano e quest’anno ha vinto anche il trofeo San Vendemmiano. In Coppa delle Nazioni si è piazzato secondo alla prima prova, la Ronde van Vlaanderen Beloften. Simone Consonni in Coppa delle Nazioni ha fatto anche meglio vincendo la seconda prova, La Côte Picarde in Francia. Molto probabilmente Moscon e Consonni saranno le punte di diamante della nazionale azzurra, diretta da Marino Amadori, tra le più accreditate per il successo della gara.

La Coppa delle Nazioni U23
Introdotta nel 2007, la Coppa delle Nazioni U23 costituisce un passaggio obbligato per i ciclisti under 23 che desiderano partecipare alle gare loro riservate nei Campionati del mondo di ciclismo su strada. Nel 2015 comprende sei gare ed è riservata alle squadre nazionali a cui, in base ai risultati, sono assegnati dei punti per determinare il numero di posti assegnati a ciascun Paese ai mondiali di Richmond (USA)

Programma

VENERDI’ 24 LUGLIO 2015

OSMATE
18.00 Pedalata serale con apericena. “Alla scoperta di un piccolo paese: in bici a Osmate”. Partenza da Ispra, alle ore 18, iscrizione obbligatoria (348/8516760), apericena a cura della Pro Loco di Osmate e organizzazione di La LibEreria nella Bottega del Romeo

SABATO 25 LUGLIO 2015

TAINO
14.30 – 17.00 Accrediti per organizzazione, stampa e seguito ufficiale. Apertura della Sala Stampa ai giornalisti accreditati
14.30 – 16.45 Verifica licenze per gruppi sportivi e distribuzione numeri dorsali
17.00 Riunione riservata ai direttori sportivi delle squadre
17.30 Riunione con moto staffette, moto TV e fotografi

RANCO – LUNGOLAGO
18.30 Presentazione squadre a cura della Pro Loco di Ranco
20.00 Autorità e ospiti
20.00 Cena a base di pesce di lago sul lungolago di Ranco (pro loco prenotazione obbligatoria) oppure stand gastronomico
22.00 Intrattenimento musicale

ANGERA – LUNGOLAGO
18.00 – 20.00 Esibizione Federazione Italiana Spinning

DOMENICA 26 LUGLIO 2015

TAINO
08.00 – 11.30 Apertura Permanence – Segreteria di gara
08.00 – 11.30 Apertura Sala Stampa ai giornalisti accreditati
09.00 Il mercatino delle mamme, i gonfiabili per grandi e piccini, stand gastronomico
10.00 Esibizione Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo e fanfara dei Bersaglieri “Garibaldina di Vergiate” in congedo
10.15 Alza bandiera, saluto autorità
10.45 – 11.45 Presentazione squadre e firma foglio di partenza
12.00 Partenza ufficiale Taino

RANCO
12.00 Stand gastronomico

ANGERA
12.00 – 19.00 Apertura Permanence segreteria di gara
12.00 – 19.00 Apertura Sala Stampa ai giornalisti accreditati
10.00 Mercatini
10.30 – 15.00 Esibizione Federazione Italiana Spinning
14.00 Esibizione Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo e fanfara dei Bersaglieri “Garibaldina di Vergiate” in congedo
16.30 circa Arrivo, cerimonia protocollare
17.00 Conferenza stampa del vincitore presso Sala Stampa
17.30 “Angera sconosciuta, con apericena in vigna”. Partenza da Angera, in piazza Garibaldi, iscrizione obbligatoria (348/8516760), apericena con degustazione dei vini igt di Angera, presso Cascina Piano. Organizzazione a cura di La LibEreria nella Bottega del Romeo

Inoltre fino al 26 luglio (il giorno della gara saranno aperte tutto il giorno), è visitabile la mostra diffusa “Biciclette e poeti dell’immagine” https://www.facebook.com/events/394205750764784/
Ad Angera: Salvatore Di Vilio presso il Museo Archeologico.
A Ranco: Nicola Ianuale presso la sala consiliare del municipio.
A Taino: Guido P. Rubino presso il municipio.
A Mercallo: Diego Franzetti presso il Centro sociale e ricreativo.
A Osmate: Roberto Sironi presso il bar/edicola