Da oggi a domenica tutta la provincia di Varese vive l’incantesimo della Coppa del Mondo donne. Il trofeo Alfredo Binda, che ricorda al femminile uno dei protagonisti più straordinari del ciclismo eroico, suscita sempre l’entusiasmo di bambini, uomini e donne di ogni età che festeggiano felici le cicliste in arrivo da tutto il mondo. Ognuno a proprio modo rappresenta la gioia di un week end vissuto con l’orgoglio di un territorio che ospita uno degli appuntamenti più importanti dell’intera stagione agonistica mondiale. Un evento che travalica il mondo sportivo e raggiunge il cuore di migliaia di persone che collaborano, aiutano e favoriscono il successo di un evento che dura un anno intero grazie alla straordinaria passione di Mario Minervino e dei suoi collaboratori della Cycling Sport Promotion. Amministrazioni locali, associazioni, gruppi, volontari, sportivi, forze dell’ordine; tutti qui danno una mano per rendere indimenticabile il trofeo Binda, la corsa che da solo vale una carriera intera. Si lavora senza sosta, notte e giorno, affinché tutto sia in perfetto ordine; si montano il palco, l’alza bandiera, il podio. Si piazzano le transenne, l’amplificazione e si alzano le postazioni per le telecamere della RAI. A Laveno Mombello si cerca addirittura di asfaltare il Lago Maggiore montando una piattaforma su cui sfileranno tutte le atlete prima della firma del foglio di partenza. Strano mondo quello del ciclismo; si chiede di firmare a prescindere di ciò che sarà. Nella vita normale è il contrario ma il ciclismo, si sa, affascina anche per questo suo andare un po’ contro corrente.

Alcuni teams stranieri pedalano su queste strade già da giorni. Gli ultimi arriveranno oggi; duecentocinquanta ragazze, fra junior e elite, di tutti i Continenti. In testa la campionessa del mondo, la francese Pauline Ferrand Prevot. Una grande festa di colori e lingue, dialetti e ambizioni, suoni ed emozioni. C’è chi parte con la preoccupazione di restare agganciata al gruppo. Chi studia la tattica giusta e prova la salita di Orino e segna il punto esatto in cui scatterà. C’è chi chiede alle colleghe di lavorare per tenere il gruppo tutto insieme perché questa volta la gara si concluderà in volata. Sogni, progetti e pensieri che in queste ore si mischiano con i rumori di un villaggio globale che di ora in ora si costruisce tra Laveno e Cittiglio. Lungo il percorso si appendono striscioni e bandiere, si puliscono le aiole e si tirano a lucido le strade. Tra poche ore passeranno di qui le protagoniste del trofeo Binda e del trofeo Da Moreno e bisogna essere prontissimi. Tutto sarà perfetto, come sempre.

I bambini hanno realizzato un pannello che è stato installato nella rotonda di Cittiglio. Il messaggio è semplice ma efficace: Benvenuti a Cittiglio. Cinquanta di loro sfileranno e presenteranno una serie di slogan che hanno coniato per l’occasione. La Coppa del Mondo è una grande festa e i bambini partecipano con l’effervescenza che li contraddistingue. Sia sui pedali che sui banchi di scuola. Una grande festa, stavolta bagnata dal sole. Non mancate!

PROGRAMMA DEL TROFEO ALFREDO BINDA 2015

VENERDI 27 MARZO
Cittiglio – Parco della Stazione
Festa del Gemellaggio Comuni di Cittiglio e Camerota

SABATO 28 MARZO
Cittiglio – Parco della Stazione
Festa del Gemellaggio Comuni di Cittiglio e Camerota
Cittiglio – Parco della Stazione
ore 14,30 Gara di regolarità per gli alunni della Scuola Primaria in collaborazione con Polizia Locale, Protezione Civile e la LibEreria

DOMENICA 29 MARZO
Cittiglio
ore 12.00 Festa del Gemellaggio comuni di Cittiglio e Camerota
Laveno Mombello
ore 8,00 – 9,00 Presentazione squadre
ore 9,15 Partenza 3° Trofeo Da Moreno-Piccolo Trofeo Binda (donne junior gara internazionale).
Cittiglio
ore 11,15 Arrivo gara junior
Laveno Mombello
ore 10,00 Corpo Filarmonico cittadino di Laveno Mombello. Gruppo Folk “Sem Chi In scì” di Laveno Mombello.
Sbandieratori e Musici “Città di Legnano”. Fanfara Garibaldina di Treviolo
ore 11,30 Alza bandiera. Picchetto d’onore Esercito Italiano – Saluto Autorità.
ore 12,00 Presentazione squadre CDM
ore 13,30 Partenza 17° Trofeo Alfredo Binda, 2° Prova di Coppa del Mondo femminile Road UCI World Cup women Cittiglio
ore 14,00 Corpo Musicale “Amici della Musica” di Cittiglio. Fanfara Garibaldina di Treviolo. Esibizione Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo.
Sbandieratori e Musici Città di Legnano”
ore 16.30 (circa) Arrivo CDM – Cerimonia Protocollare.
ore 17,00 Conferenza stampa della vincitrice-premiazione concorso pronostico giornalisti.