PARTENTI trofeo Alfredo Binda – Coppa del Mondo

PARTENTI trofeo Da Moreno – JUNIOR

Saranno 138 domani, domenica 29 marzo, le partenti alla 17° trofeo Alfredo Binda – seconda prova di Coppa del Mondo donne di ciclismo in rappresentanza di 24 squadre fra cui le nazionali di Francia, Polonia, Russia, Svizzera e USA. Al via con il numero uno la francese Pauline Ferrand Prevot, campionessa del mondo su strada e ciclocross. Al 3° trofeo Da Moreno, piccola Coppa del Mondo, internazionale junior parteciperanno 112 atlete di 19 squadre fra cui le nazionali di Francia, Lituania, Svizzera. Le due gare prenderanno avvio da Laveno Mombello (VA) e si concluderanno a Cittiglio (VA). Le elite percorreranno un primo giro di 55 chilometri e quattro volte il circuito finale di 17 chilometri per un totale di km 123 mentre la gara junior si svilupperà su un percorso di quasi 70 chilometri.

Saranno presenti tutte le migliori squadre al mondo per quella che si preannuncia come una sfida internazionale di straordinario valore agonistico: “Siamo felici del palcoscenico che abbiamo allestito – ha spiegato Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion – Ringrazio tutti quelli che stanno lavorando a questo straordinario evento. Domani saranno circa 500, tra volontari e forse dell’ordine, le persone che assicureranno la sicurezza del percorso di gara. E sono grato a tutti quelli che da 17 anni sostengono il lavoro della CSP. A cominciare dal sindaco di Cittiglio, Fabrizio Anzani e dalla Polizia Stradale. Attraverso loro ringrazio tutte le istituzioni coinvolte, gli appassionati e gli sportivi che domani festeggeranno le 250 atlete, tra elite e junior, che parteciperanno”. Il clima di festa è rappresentato anche dal sindaco di Cittiglio, Fabrizio Anzani: “Mi associo a Mario Minervino nei complimenti al territorio – ha detto Anzani – la Cycling Sport ha fatto un lavoro eccellente ed oggi noi siamo molto felici che la sala comunale oggi sia colma di rappresentanti di squadre in arrivo a Cittiglio da tutto il mondo”.

PROGRAMMA DEL TROFEO ALFREDO BINDA 2015

DOMENICA 29 MARZO
Cittiglio
ore 12.00 Festa del Gemellaggio comuni di Cittiglio e Camerota
Laveno Mombello
ore 8,00 – 9,00 Presentazione squadre
ore 9,15 Partenza 3° Trofeo Da Moreno-Piccolo Trofeo Binda (donne junior gara internazionale).
Cittiglio
ore 11,15 Arrivo gara junior
Laveno Mombello
ore 10,00 Corpo Filarmonico cittadino di Laveno Mombello. Gruppo Folk “Sem Chi In scì” di Laveno Mombello.
Sbandieratori e Musici “Città di Legnano”. Fanfara Garibaldina di Treviolo
ore 11,30 Alza bandiera. Picchetto d’onore Esercito Italiano – Saluto Autorità.
ore 12,00 Presentazione squadre CDM
ore 13,30 Partenza 17° Trofeo Alfredo Binda, 2° Prova di Coppa del Mondo femminile Road UCI World Cup women
Cittiglio
ore 14,00 Corpo Musicale“Amici della Musica” di Cittiglio. Fanfara Garibaldina di Treviolo. Esibizione Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo. Sbandieratori e Musici Città di Legnano”
ore 16.30 (circa) Arrivo CDM – Cerimonia Protocollare.
ore 17,00 Conferenza stampa della vincitrice-premiazione concorso pronostico giornalisti.

Le migliori atlete del 17° trofeo Alfredo Binda – seconda prova di Coppa del Mondo:
– Pauline Ferrand-Prevot (Rabo – Liv): campionessa del mondo su strada in carica e campionessa del mondo di ciclocross, campionessa nazionale su strada e contro il tempo, seconda classificata al Giro d’Italia 2014. Vincitrice della “Freccia Vallone 2014” e quinta classificata nella passata edizione del “Trofeo Binda”
– Anna Van Der Breggen (Rabo – Liv): già vincitrice quest’anno dell’Omloop Het Nieuwsblad. Nel 2014 dominatrice del “Festival Luxembourgeois du Cyclisme Féminin Elsy Jacobs”, terza classificata al Giro d’Italia e quarta al “Trofeo Binda”
– Lucinda Brand (Rabo – Liv): quarta classificata nella prima prova della Coppa del Mondo. Nel 2014 vincitrice dell’Energiewacht Tour e dell’ultima prova di Coppa del Mondo
– Valentina Scandolara (Orica – AIS): tre volte campionessa europea tra pista e strada, nel 2014 ha vinto il “Giro del Trentino Alto Adige” e l’argento al Campionato Italiano di Varese. In questa prima parte di 2015 ha vinto la frazione inaugurale e la classifica finale del “Santos Women Tour”
– Lizzie Armitstead (Boels Dolmans Cycling Team): vice campionessa olimpica in carica, vincitrice della passata edizione della Coppa del Mondo e seconda classificata nel “Trofeo Alfredo Binda 2014”. In questo 2015 ha già vinto due tappe e la classifica finale del “Ladies Tour of Qatar” ed è giunta seconda alla “Strade Bianche”
– Eleonora Van Dijk (Boels Dolmans Cycling Team): campionessa del mondo contro il tempo a Firenze 2013, vincitrice della passata edizione del “Giro delle Fiandre” e ottava classificata al “Trofeo Binda 2014”. Nel 2015 ha già vinto la seconda tappa del “Ladies Tour of Qatar”
– Evelyn Stevens (Boels Dolmans Cycling Team): campionessa del mondo in carica nella cronometro a squadre. Nel 2014 vincitrice della prova contro il tempo ai Giochi Panamericani, del “Thuringen Rundfarht der Frauen” e della cronosquadre di Coppa del Mondo
– Megan Guarnier (Boels Dolmans Cycling Team): vincitrice della prima edizione della “Strade Bianche”
– Elisa Longo Borghini (Wiggle – Honda): campionessa italiana contro il tempo, nel 2014 ha vinto due tappe e la classifica finale del “Tour de Bretagne”, una frazione e la classifica finale del “Trophée d’Or”. Dominatrice del “Trofeo Alfredo Binda” nella stagione 2013, quest’anno è salita sul terzo gradino del podio alla “Strade Bianche”
– Giorgia Bronzini (Wiggle – Honda): due volte campionessa del mondo su strada, in questo 2015 ha già vinto la “Molecaten Drentse 8 van Westerveld”
– Mara Abbott (Wiggle – Honda): dominatrice delle edizioni 2010 e 2013 del “Giro d’Italia”
– Alena Amialiusik (Velocio – Sram): campionessa nazionale di Bielorussia, nella passata stagione è salita sul terzo gradino del podio al “Trofeo Binda”
– Lisa Brennauer (Velocio – Sram): campionessa del mondo in carica contro il tempo e nella cronometro a squadre. Vice campionessa del mondo su strada, campioness nazionale tedesca su strada e contro il tempo
– Annemiek Van Vleuten (Bigla Pro Cycling Team): già vincitrice di Coppa del Mondo, nel 2014 ha dominato due tappe del “Giro d’Italia” ed il campionato nazionale olandese contro il tempo
– Ashleigh Moolman-Pasio (Bigla Pro Cycling Team): campionessa nazionale sudafricana in carica contro il tempo e su strada
– Elena Cecchini (Lotto Soudal Ladies): campionessa italiana in carica, vice campionessa europea
– Malgorzata Jasinska (Alè – Cipollini – Galassia): ex campionessa nazionale, già vincitrice di un “Giro della Toscana”
– Dalia Muccioli (Alè – Cipollini – Galassia): ex campionessa italiana, titolo vinto sulle strade di Rancio Valcuvia, e vincitrice della prima tappa del “Giro del Trentino 2013”
– Rossella Ratto (Inpa – Bianchi – Giusfredi): medaglia di bronzo al Campionato del Mondo di “Toscana 2013”, nel 2014 vincitrice della seconda tappa del “The Women’s Tour” e della prima edizione del “Giro dell’Emilia”. A Cittiglio difenderà la maglia di leader di migliore giovane in Coppa del Mondo
– Tetiana Riabchenko (Inpa – Bianchi – Giusfredi): campionessa nazionale ucraina in carica su strada e contro il tempo
– Alice Maria Arzuffi (Inpa – Bianchi – Giusfredi): campionessa italiana in carica di ciclocross, vincitrice dell’ultima edizione del “Giro d’Italia Ciclocross”, a podio al campionato europeo di ciclocross
– Milda Jankauskaite (Astana – Acca Due O): dominatrice dell’edizione 2013 del “Trofeo Da Moreno – Piccola Coppa del Mondo”
– Eugenia Bujak (BTC City Ljubljana): campionessa nazionale polacca contro il tempo
– Eva Lechner (BTC City Ljubljana): tre volte campionessa del mondo nella MTB, specialità Team Relay, due ori continentali sempre nella MTB, pluricampionessa italiana su strada, MTB e nel ciclocross
– Tatiana Antoshina (Servetto – Footon): campionessa nazionale russa in carica contro il tempo e su strada
– Ruby Livingstone (BePink LaClassica): terza classificata al recente “Giro della Campania”
– Rasa Leleivyte (Aromitalia – Vaiano – Fondriest): ex campionessa del mondo juniores ed ex campionessa europea Under 23. Già campionessa nazionale nella massima categoria
– Marta Bastianelli (Aromitalia – Vaiano – Fondriest): campionessa del mondo elite a “Stoccarda 2007”
– Soraya Paladin (GS Top Girls – Fassa Bortolo): terza classificata al recente “G.P. de Chambery”
– Chiara Pierobon (GS Top Girls – Fassa Bortolo): seconda classificata al “Giro della Campania in Rosa”
– Jolanda Neff (Svizzera): tre volte campionessa del mondo nella MTB Cross Coutry
– Mirjam Gysling (Svizzera): campionessa nazionale svizzera su strada

Le migliori atlete del 3° trofeo Da Moreno:
– Bertizzolo Sofia (Team Wilier Breganze): Campionessa europea e campionessa italiana su strada; campionessa italiana su pista; vice campionessa del mondo su strada e vice campionessa italiana contro il tempo
– Beggin Sofia (Team Wilier Breganze): Medaglia d’Oro ai Giochi Olimpici Giovanili 2014 di Nanjing; campionessa italiana ciclocross; vice campionessa italiana su strada; protagonista al Campionato del Mondo di Ponferrada insieme alla compagna di squadra Sofia Bertizzolo
– Strozzo Francesca (Team Wilier Breganze): Sesta classificata al “Trofeo Da Moreno” edizione 2014
– Nicole Koller (Svizzera): Vice campionessa europea in carica su strada
– Michelle Andres (Svizzera): Settima classificata al Campionato Europeo contro il tempo di Nyon
– Julia Scheidegger (Svizzera): Protagonista lo scorso anno nella crono continentale e mondiale
– Sina Frei (Svizzera): Quindicesima al Campionato del Mondo di Ponferrada
– Aline Seitz (Svizzera): in gara al Campionato del Mondo di Ponferrada strada e cronometro
– Pauline Clouard (Francia): Nona classificata al “G.P. Chambery”, gara Elite disputata settimana scorsa
– Ema Manikaite (Lituania): Protagonista ai Campionati del Mondo di Ponferrada
– Skalniak Agnieska (TKK Pacific Torun): Medaglia di bronzo al Campionato del Mondo di Ponferrada; quindicesima al Campionato Europeo di Nyon
– Jeretina Katja (BTC City Ljubljana): Protagonista ai Campionati del Mondo di Ponferrada strada e crono; protagonista ai Campionati Europei cronometro
– Gasparini Alice (Punto 13 ASD): Vice campionessa europea contro il tempo in carica; medaglia di bronzo al campionato italiano cronometro; campionessa lombarda contro il tempo; protagonista nella cronometro dei Campionati del Mondo di Ponferrada
– Michelotti Martina (Eurotarget – Alè – Still Bike): Medaglia di bronzo al Campionato Italiano su Pista nell’Inseguimento a Squadre
– Ragusa Katia (Eurotarget – Alè – Still Bike): Campionessa Italiana contro il tempo; Campionessa Italiana su Pista; protagonista ai Campionati Europei (quinta) e ai Campionati del Mondo
– Barbieri Rachele (Fenice Ladies Team): Azzurra ai Campionati Europei e ai Campionati del Mondo su Pista
– Manfredi Sara (Fenice Ladies Team): Medaglia di bronzo al Campionato Italiano su Pista nell’Inseguimento a Squadre
– Quagliotto Nadia (Fenice Ladies Team): Maglia azzurra ai Campionati Europei di Nyon
– Capobianchi Giorgia (G.S. Cicli Fiorin Cycling Team ASD): Campionessa italiana cronometro a squadre
– Arzilli Valeria (Vaiano – Fondriest – Autofan): Campionessa italiana cronometro a squadre
– Nesti Nicole (Vaiano – Fondriest – Autofan): Maglia azzurra al Campionato del Mondo di Ponferrada
– Vece Miriam (Valcar – PBM – Vigor): Pluricampionessa italiana su Pista
– Persico Silvia (Valcar – PBM – Vigor): Campionessa Italiana su Pista
– Balsamo Elisa (Valcar – PBM – Vigor): Pluricampionessa italiana su Pista
– Arzuffi Allegra Maria (Valcar – PBM – Vigor): Medaglia di bronzo al Campionato Italiano di Ciclocross
– Alzini Martina (G.S. Gauss ASD): Vincitrice di due medaglie d’argento ai Campionati del Mondo su Pista; Pluricampionessa italiana su Pista
– Morzenti Lisa (G.S. Gauss ASD): Medaglia di bronzo al Campionato Italiano contro il tempo
– Stefani Martina (S.C. Vecchia Fontana): Campionessa Italiana su Pista nell’Inseguimento a Squadre
– Zanettin Chiara (S.C. Vecchia Fontana): Maglia azzurra ai Campionati Europei