La stagione Under 23 entra sempre più nel vivo. Da ieri, infatti, nella Repubblica Ceca è in corso di svolgimento la Corsa della Pace, terzo appuntamento della Coppa delle Nazioni 2016 che a luglio farà tappa in Italia con il trofeo Almar/Coppa dei Laghi, in programma domenica 31 luglio, con partenza da Taino (VA) e arrivo ad Angera (VA). La prova italiana della competizione è in effetti la più attesa da parte degli appassionati perché introduce agli appuntamenti più importanti dell’intera stagione agonistica. L’interesse per la Coppa dei Laghi / Trofeo Almar è dunque altissimo visto anche l’entusiasmo che suscitò nel 2015 con lo splendido successo dell’azzurro Gianni Moscon che vinse la gara dopo un lungo inseguimento solitario ad alcuni fuggitivi che poi superò in volata. Giornata certamente indimenticabile quello dello scorso anno con Moscon che, grazie al successo ad Angera, consentì alla nazionale italiana di vincere la Coppa delle Nazioni 2015.

Quest’anno si riparte con un nuovo copione preparato da Mario Minervino, presidente della Cycling Sport Promotion, e dai suoi preziosissimi collaboratori. La gara prenderà il via dall’ospitalissima Taino per raggiungere il traguardo finale ad Angera, sul Lago Maggiore dopo aver percorso più volte un circuito che avrà il compito di selezionare i migliori pretendenti al successo finale. Il trofeo Almar / Coppa dei Laghi assegnerà dunque punti importanti per la classifica finale della Coppa delle Nazioni, competizione internazionale seconda solo a Campionati Mondiali, Campionati Continentali e Giochi Olimpici ed alla quale partecipano esclusivamente squadre nazionali che poi, grazie al punteggio acquisito durante l’anno, disputano la prova finale; il Tour de L’Avenir, in programma dal 20 al 28 agosto in Francia. Al trofeo Almar / Coppa dei Laghi è certa la partecipazione di: Francia, Svizzera, Belgio, Italia, Danimarca, Norvegia, Paesi Bassi, Russia, Austria, Kazakhastan, Gran Bretagna, Spagna, Stati Uniti, Lussemburgo, Colombia, Germania, Australia, Portogallo, Slovenia e Polonia. Il programma dell’evento sarà presentato venerdì 24 giugno, alle ore 19.00 presso l’hotel Agnello a Taino (VA). (Foto Ossola)