Taino tira a lucido strade e marciapiedi, sistema i fiori nel parco pubblico di fianco al municipio, spolvera l’acciottolato del Tainenberg che, molto probabilmente, costituirà anche quest’anno l’elemento tecnico più impegnativo dell’8° Trofeo Corri per la Mamma e 8° Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m. – 4° Coppa dei Laghi Trofeo Almar, che stavolta assegnerà il titolo di campione italiano U23 e il titolo di campione regionale universitario U23. La gara è in programma sabato prossimo, 23 giugno, con l’organizzazione della Cycling Sport Promotion di Mario Minervino: “Da oggi iniziamo ad allestire il percorso e l’arrivo – ha annunciato Minervino – ci aspettiamo il pubblico delle grandi occasioni ai quali faremo vivere una bella giornata di sport di altissimo livello. I corridori tengono molto all’appuntamento tricolore perché la conquista del titolo italiano è in grado di cambiare la carriera. Di certo è una di quelle maglie che non si scorda per tutta la vita. Noi, l’Amministrazione Comunale, le Istituzioni e gli sponsor faremo del nostro meglio per offrire ai ragazzi, alle squadre ed al pubblico un grande spettacolo sportivo”.

La gara prenderà avvio alle ore 13.00, si concluderà alle ore 17.00 circa e si svolgerà su un circuito da ripetere 10 volte per un totale di km 174. Ai tifosi e appassionati sono stati predisposti una serie di parcheggi in modo da facilitare l’afflusso a Taino. Sono tutti molto vicino alla zona di partenza/arrivo. Qui un breve filmato di presentazione del circuito tricolore: https://www.dropbox.com/s/o36k9qhwshw0lhj/2018-06-04_16-07-20.MOV?dl=0

Albo d’oro del Trofeo Corri per la Mamma/Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m./Coppa dei Laghi Trofeo Almar

2017 – Bevilacqua SImone (Italia)
2016 – Kulikovskiy Alexander (Russia) – Prova di Coppa delle Nazioni
2015 – Moscon Gianni (Italia) – Prova di Coppa delle Nazioni

CURIOSITA’

A Taino “Il luogo dei quattro punti cardinali” di Giò Pomodoro al Parco pubblico. Nei dintorni: la Rocca di Angera, l’eremo di Santa Caterina del Sasso, il Sacro Monte di Varese, il Castello Visconti S.Vito a Somma Lombardo, il Museo civico di Angera, il Museo civico archeologico naturalistico di Sesto Calende, Museo archeologico di Golasecca, il Chiostro e il Museo d’arte a Voltorre di Gavirate, il Museo Europeo dei trasporti di Ranco, ad Arcumeggia la galleria all’aperto dell’Affresco, Zoo-safari di Varallo Pombia.

Alla vigilia del campionato italiano si svolgerà un incontro tra dirigenti della Federazione Ciclistica Italiana e squadre. L’incontro avrà luogo presso il Centro congressi Pietro Mongini – Casa Don Guanella che si trova in località Barza, frazione di Ispra (VA). Il Centro Congressi è a 40 minuti di auto da Milano e 20 minuti da Malpensa, sulla sponda lombarda del Lago Maggiore, splendido balcone naturale ideale per eventi speciali. Il Centro è situato all’interno di una magnifica Villa del Settecento recentemente ristrutturata, circondata da un vasto parco di alberi secolari e piante esotiche. Per informazioni e prenotazioni: Reception: Tel. 0332/78.31.11 ( www.vareseconvegni.it ) email: info@vareseconvegni.it oppure barza.reception@guanelliani.it

IL PROGRAMMA COMPLETO

Venerdì 22 giugno
Barza (VA) – Casa don Guanella – Incontro tra FCI e squadre Under23

Sabato 23 giugno
Taino (VA) – Campionato Italiano Under 23 (8° Trofeo Corri per la Mamma – Trofeo Giuseppe Giucolsi – 4a Coppa dei Laghi Trofeo Almar), Valevole quale Campionato Lombardo U23 Universitario
Partenza ore 13 – Arrivo ore 17 (Km 174,6)

Domenica 24 giugno
Taino (VA) – 8° Trofeo Da Moreno –B. Aldegheri a.m. Allievi
Partenza ore 9,30 – Arrivo ore 11,30 circa (Km 69,4)
Taino (VA) – 8° Trofeo Da Moreno – Memorial E. Ferrario Juniores
Partenza ore 14,30 – Arrivo ore 17,30 circa (Km 121,5)