Riposti in magazzino striscioni, cartelli, palco e archi gonfiabili del trofeo Alfredo Binda, Coppa del Mondo donne, a Cittiglio la Cycling Sport Promotion inizia a progettare il prossimo impegno di altissimo profilo sportivo: La Coppa delle Nazioni U23 – trofeo Almar – Coppa dei Laghi, in programma domenica 26 luglio. Infatti domani, domenica 12 aprile, gli organizzatori locali, Mario Minervino ed i dirigenti della CSP, saranno a Taino ed Angera per verificare il posizionamento di palchi, sale per le riunioni, segreteria, sala stampa, posizionamento dell’arco che indicherà il Gran Premio della Montagna, piazzola per i mezzi della RAI e così via. Un sopralluogo sarà effettuato anche a Ranco che ospiterà la presentazione ufficiale del sabato sera; una gara alla quale parteciperanno rappresentative nazionali di ben 25 Paesi. La Coppa delle Nazioni è l’evento più importante al mondo della categoria perché costituisce un passaggio obbligato per i corridori che desiderano partecipare ai campionati mondiali. Quest’anno comprende sei gare di cui la prima si è disputata oggi in Belgio. In attesa delle emozioni estive alla Cycling Sport Promotion si ripercorrono i tanti motivi per archiviare il trofeo Binda 2015 tra le edizioni più belle. (Foto di Flaviano Ossola)

Ecco i numeri di un evento che si caratterizza e si distingue nel calendario mondiale come testimoniano i numeri definitivi
– Corridori: 23 teams donne elite e 21 teams donne junior,
– 138 cicliste elite alla partenza, provenienti da 28 nazioni di tutti i continenti
– 112 Atlete junior alla partenza, provenienti da 12 nazioni
– 15 campionesse in carica tra titoli continentali e nazionali
– 90 minuti trasmissione TV su RAI Sport2 (+ tre repliche).
– Servizi televisivi su Viasat 16hd (Svezia), BBC Red Button, Sky Sport 22 e Sky Sport 3 (Gran Bretagna), Universal Sport (USA),
– Immagini in onda su 7 TV digitali (piattaforma Photospeed Video Service),
– Due radio Radio Due Laghi e Radio Number One (radio ufficiale della gara),
– 80 membri dell’organizzazione di corsa
– 60 giornalisti (tra stampa scritta, fotografi, web ecc ecc) accreditati
– 1000 pass distribuiti
– 200 ospiti VIP alla corsa
– 60 mezzi fra auto e moto in gara
– 500 omaggi ad atlete e ospiti
– 350 volontari e 150 membri delle forze dell’ordine impegnati lungo il percorso di gara
– 2500 bambini coinvolti nelle attività promozionali
– 21 i Comuni interessati dal percorso
– 1300 presenze in hotel tra squadre, organizzatori e ospiti, giornalisti, fotografi e operatori TV in 14 strutture
– 10.000 spettatori si sono portati lungo i 600 metri finali della gara
– 6 Gruppi Folcloristici Itineranti che hanno intrattenuto il pubblico tra un passaggio e l’altro della corsa sul rettilineo finale di Cittiglio
Le dirette web della competizione è stata assicurata da www.tuttobiciweb.it.

TWITTER
sull’account Twitter @TrofeoBinda è stato disponibile l’hashtag #TrBinda per le notizie in diretta, quasi minuto per minuto.
152.961 visualizzazioni (periodo 26 marzo- 3 aprile con quasi 130.000 il giorno della gara)

YOUTUBE
la piattaforma Youtube registra ad oggi 13 video caricati; due di questi sono stati realizzati dall’Unione Ciclistica Internazionale,
per assicurare l’informazione sono state realizzate e stampate 200 guide per l’atleta, 150 guide tecniche, 1.000 depliant, 10.000 volantini, 7.500 pieghevoli

SITO INTERNET (www.cyclingsportpromotion.com)
– 8193 visite totali
– 28811 pagine viste totali
– 251 i Paesi che hanno visitato il sito. Al primo posto Italia (36,2%), poi Svizzera (11,28%), Francia (7,42%), Regno Unito (7,12%), Germania (6,82%), Stati Uniti d’America (6,23%), Belgio (4,45%), Paesi Bassi (3,26%), Danimarca (2,37%), Austria (1,78%), Slovenia (1,78%), Spagna (1,48%), Russia (1,48%), Australia (1,19%), Brasile (0,89%), Lituania (0,59%), Nuova Zelanda (0,59%) ecc. ecc.
– 15029 pagine viste nella settimana di Coppa del Mondo
– 8994 pagine viste nel weekend di Coppa del Mondo
– 6112 pagine viste il giorno della Coppa del Mondo

PAGINA FACEBOOK
– 716 “Mi Piace” alla pagina Cycling Sport Promotion
– 4123 persone raggiunte dai post pubblicati durante la manifestazione
– 26 “Post” pubblicati durante la manifestazione

PROGETTO RECYCLING
– 2500 fogli di carta riciclata per stampare comunicati, documenti ufficiali e ordini di arrivo.
– 400 bidoncini portapenne
– 24 contenitori per la raccolta differenziata posizionati in zona partenza e arrivo.
– 5 contenitori per la raccolta differenziata in cartone riciclato sono stati utilizzati in sala stampa
– 30 i contenitori per la raccolta differenziata in cartone riciclato usati all’arrivo.
– 120 le borracce raccolte dagli operatori nella zona di rifornimento.