Con 1 ora e 40’ di diretta Tv e web in simulcast, la straordinaria vittoria della polacca Katarzyna Niewiadoma (Canyon SRAM Racing) alla 20° edizione del Trofeo Binda, 3° tappa dell’UCI Women’s World Tour 2018, svoltosi domenica 18 marzo tra Taino e Cittiglio, ha ottenuto numeri paragonabili alle gare maschili. Un successo per PMG SPORT che ne ha seguito la produzione e distribuzione per la prima volta. La diretta Tv su Rai Sport con 749.771 contatti, con un ascolto medio di 141.198 (0,79% share) è stato l’evento più seguito della domenica di Rai Sport (superando di gran lunga la pallavolo e la pallacanestro). Successo anche per il web e i social con 160.000 visualizzazioni totali tra i siti di distribuzione pmgsport.it – repubblica.it – tuttobiciweb.it – direttaciclismo.it – cyclingpro.net – mondiali.net – federciclismo.it – oasport.it – sportgo.tv – lapresse.it – pulsemedia.it – flobikes.com (Stati Uniti e Canada e America Latina, Asia, Australia e U.K) e la pagina facebook @PMgliveSport. Quest’ultima in particolare ha raggiunto 121.000 persone attraverso 471 condivisioni con 4.300 reazioni e quasi 90.000 minuti di views time.

Nonostante il persistere del maltempo, le immagini prodotte da PMG Sport, società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali e titolare anche dei diritti della Ciclismo Cup, del Giro d’Italia Under 23, del Giro d’Italia Rosa, non hanno mai perso di vista l’agguerrita battaglia sulla salita di Orino tra le migliori atlete del mondo che si sono alternate fino a 9 km dalla fine dove la polacca Katarzyna Niewiadoma (Canyon SRAM Racing) si è imposta sulla campionessa del mondo Chantal Blaak (Boels), seconda e Marianne Vos (WaowDeals Pro Cycling) terza. Immagini che possono essere viste di nuovo in qualsiasi momento su www.pmgsport.it (Foto di Flaviano Ossola)