Si annuncia come una sfida fra Italia e Resto del Mondo il doppio confronto in programma domani, domenica 19 marzo, a Cittiglio (VA). Sia nel trofeo Alfredo Binda per donne elite che nel trofeo Da Moreno per donne junior le atlete italiane godono del favore del pronostico. Il 19° “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio” gara UCI Women’s WorldTour vedrà in ELISA LONGO BORGHINI l’atleta da battere. E’ certamente lei il corridore più in forma; da inizio stagione ha conquistato un quinto posto, un quarto posto ed ha vinto “Le Strade Bianche”. Qui a Cittiglio, in una giornata difficile sotto il profilo atmosferico, ha già vinto in passato. Era il 2013 e quel successo diede un impulso fortissimo alla sua carriera sportiva. Domani sarà proprio lei a vestire i panni della superfavorita. La venticinquenne di Ornavasso (VB), due volte campionessa italiana a cronometro, se la dovrà vedere innanzitutto con l’inglese ELIZABETH ARMITSTEAD DEIGNAN, campionessa del mondo nel 2015 che a Cittiglio tenterà uno storico tris consecutivo, mai riuscito a nessuna. C’è molta curiosità nei confronti dell’olandese MARIANNE VOS che a Cittiglio ha già vinto tre volte ma non consecutivamente. Da tenere in altissima considerazione anche l’altra olandese plurititolata ANNA VAN DER BREGGEN, la campionessa olimpica. Il via alle ore 13.30 da Taino (VA) e arrivo a Cittiglio (VA) alle ore 16.30 (circa) dopo 131 chilometri di gara.

Domani saranno di scena anche le junior nel 5° “Trofeo Da Moreno” – Piccolo Trofeo A. Binda – gara di Coppa delle Nazioni per donne junior. Anche in questa gara le atlete italiane partono favorite; specialmente CHIARA CONSONNI, LETIZIA PATERNOSTER e MARTINA FIDANZA. Il pericolo più grosso arriverà dalla francese CLARA COPPONI, vincitrice lo scorso anno. Il via alle ore 9.00 da Taino ed arrivo a Cittiglio alle ore 11.00 (circa) dopo 69 chilometri di gara. Oggi pomeriggio i bambini che hanno partecipato al progetto “Pedala, Pedala in Sicurezza si sono “dati battaglia” in alcune gare di promozione di questo sport antico, mai vecchio, che suscita sempre fortissime emozioni. Anche nei più piccoli. (Foto di Flaviano Ossola)

Come seguire la corsa
– Twitter: @TrofeoBinda
– Facebook: Cycling Sport Promotion
– Instagram: cyclingsportpromotion
#TrBinda
– Live streaming: cyclingsportpromotion.com/live/
– TV: RAISPORT alle ore 22.45
– Web radio: spreaker.com/show/trofeo-alfredo-binda e http://radioduelaghi.radio12345.com/

ENGLISH VERSION – Sunday in Cittiglio, it’s Italy against the rest of the world

At the Trofeo Alfredo Binda it’s everyone against Elisa Longo Borghini, the fittest athlete of the moment. Among the junior riders, three Italians are aiming for the top: Consonni, Paternoster and Fidanza. But French cyclist Copponi is hoping for her second win. It’s Italy against the rest of the world in both races tomorrow, Sunday 19 March in Cittiglio (Varese). In both the Trofeo Alfredo Binda for elite women and the Trofeo Da Moreno for junior women, the Italian athletes are among the favourites. In the 19th “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”, UCI Women’s WorldTour race, ELISA LONGO BORGHINI is the athlete to beat. She is undoubtedly the fittest rider of the moment. Since the start of the season she has come fifth and fourth and she won “Le Strade Bianche”. Here in Cittiglio, she won in the past in difficult weather conditions. That was back in 2013 and that victory gave her sporting career a big push. Tomorrow, she is the absolute favourite. The 25-year old from Ornavasso (Verbania), twice Italian time-trial champion will first of all have to beat English rider, ELIZABETH ARMITSTEAD DEIGNAN, 2015 world champion, who will attempt to win for the third time consecutively in Cittiglio, something that has never been done before. There is curiosity about Dutch rider MARIANNE VOS who has won three times in Cittiglio, but not consecutively. Another rider to keep an eye on is fellow Dutch cyclist, ANNA VAN DER BREGGEN, Olympic champion and winner of many other titles. The race will start at 13.30 in Taino (Varese) and finish in Cittiglio (Varese) at about 16.30 after 131 km.

Tomorrow, junior riders will also feature in the 5th “Trofeo Da Moreno” – Mini-Trofeo A. Binda – a race for junior women that is part of the Nations’ Cup. In this race too, the Italians are favourites; especially CHIARA CONSONNI, LETIZIA PATERNOSTER and MARTINA FIDANZA. Their most dangerous opponent is French rider, CLARA COPPONI, who won last year. The race will start in Taino at 9.00 and finish in Cittiglio at about 11.00 after 69 km. This afternoon the children who took part in the “Cycle, Cycle in Safety” project “fought it out” in a series of events to promote this ancient, but never old, sport that always guarantees strong emotions, even among the very young.

- Twitter: @TrofeoBinda
– Facebook: Cycling Sport Promotion
– Instagram: cyclingsportpromotion
#TrBinda
– Live streaming: cyclingsportpromotion.com/live/
– TV: RAISPORT alle ore 22.45
– Web radio: spreaker.com/show/trofeo-alfredo-binda e http://radioduelaghi.radio12345.com/

DOMENICA 19 MARZO 2017
19° Trofeo Binda – Comune di Cittiglio, iscritta nel calendario UCI Donne Elite in classe World Tour Femminile e riservata alla categoria Donne Elite
5° Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda, iscritta nel calendario UCI Donne Junior in classe Nations’ Cup e riservata alla categoria Donne Junior

Programma Taino:
ore 07.00 – 18.00: Apertura segreteria di gara
ore 09.00 – 19.00: Apertura Sala Stampa ai giornalisti accreditati
ore 08.00 – 08.50: Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda
ore 09.00: Partenza Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda
ore 10.00: Coro Angel’s Gospel Choir, Fanfara Bersaglieri A. Vidoletti di Vergiate
ore 10.30: Gruppo Folcloristico Sbandieratori di Legnano
ore 11.30: Alza bandiera Saluto Autorità
ore 12.30 – 13.20: Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Binda
ore 13.30: Partenza Trofeo Binda

Programma Cittiglio:
ore 11.00 (circa): Arrivo Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda
ore 14.00: Corpo Musicale “Amici della Musica” di Cittiglio, Fanfara Bersaglieri A. Vidoletti di Vergiate, Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo, Gruppo Folcloristico Sbandieratori di Legnano
ore 16.45 (circa): Arrivo, cerimonia premiazione Trofeo Binda
ore 17.30: Conferenza stampa della vincitrice e delle leaders delle classifiche di Women’s World Tour presso la Sala Stampa

FAVORITE “TROFEO ALFREDO BINDA U.C.I. WWT”

- ELIZABETH ARMITSTEAD DEGNAN (Boels – Dolmans Cycling Team): campionessa del mondo 2015 e dominatrice delle ultime due edizioni del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”. Partirà con il numero 1 e tenterà uno storico tris consecutivo mai riuscito a nessuna.

- ANNA VAN DER BREGGEN (Boels – Dolmans Cycling Team): medaglia d’oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, campionessa europea in carica. Nel 2016 vincitrice anche della “Freccia Vallone”, terza classificata al “Giro d’Italia”, medaglia di bronzo nella cronometro olimpica e sesta al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”.

- ELISA LONGO BORGHINI (Wiggle – High5): medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 e campionessa nazionale contro il tempo in carica. Attuale leader dell’U.C.I. Women’s World Tour dopo il fantastico trionfo alla “Strade Bianche” e la quarta piazza alla “Ronde van Drenthe”. In eccellenti condizioni di forma, ha già vinto il “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio” nel 2013.

- MARIANNE VOS (WM3 Pro Cycling Team): vice campionessa del mondo in carica di ciclocross, si è già imposta in ben tre edizioni del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio” nel 2009, 2010 e 2012.

- KATARZYNA NIEWIADOMA (WM3 Pro Cycling Team): già campionessa continentale, nel 2016 si è imposta al “Festival Luxembourgeois du Cyclisme Féminin Elsy Jacobs”, al “Giro del Trentino Alto Adige – Südtirol”, in due frazioni del “Boels Rental Ladies Tour” ed ai campionati nazionali strada/crono. Medaglia d’argento al campionato europeo, sesta alle Olimpiadi, settima al “Giro d’Italia” e settima al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”. Recentemente ha colto il secondo posto alla “Strade Bianche”.

- PAULINE FERRAND-PREVOT (Canyon – SRAM Racing): già campionessa del mondo su strada, nel ciclocross e nella MTB. Seconda classificata al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio” edizione 2015.

- ELENA CECCHINI (Canyon – SRAM Racing): tre volte campionessa nazionale su strada, ha sfiorato il successo sabato scorso alla “Ronde van Drenthe”, seconda prova dell’U.C.I. Women’s World Tour, cogliendo la seconda piazza alle spalle dell’iridata Dideriksen. Decima classificata alla “Strade Bianche”. Già due volte in “top ten” del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio”.

- ANNEMIEK VAN VLEUTEN (Team Orica – Scott): in questo primo scorcio di stagione ha colto un successo alla “Cadel Evans Great Ocean Road Race”, un podio alla “Omloop Het Nieuwsblad” e due quinti posti alla “Strade Bianche” e “Ronde van Drenthe”. Già terza classificata al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio” edizione 2011.

- KATRIN GARFOOT (Team Orica – Scott): in questa prima parte del 2017 ha già vinto i campionati nazionali australiana su strada e contro il tempo, è finita settima nella classifica generale finale del “Santos Women’s Tour” e settima alla “Strade Bianche U.C.I. WWT”.

- CECILIE UTTRUP LUDWIG (Cervelo – Bigla Pro Cycling Team): in eccellenti condizioni di forma dopo la nona piazza della “Strade Bianche” ed il trionfo nella classifica generale finale della “Setmana Ciclista Valenciana”.

- THALITA DE JONG (Lares – Waowdeals Women Cycling Team): già campionessa del mondo di cicloross, nel 2016 si è imposta in due frazioni del “Giro del Trentino Alto Adige – Südtirol”, l’ultima tappa del “Giro d’Italia” ed altre competizioni di carattere nazionale in Belgio.

- ARLENIS SIERRA CANADILLA (Astana Women’s Team): campionessa nazionale di Cuba in carica. Nelle sue prime gare in Europa, corse nel 2017, ha già colto due successi al “Trofeo Oro in Euro” di Montignoso e nella terza tappa della “Setmana Ciclista Valenciana”.

Le squadre iscritte al trofeo Binda
1 BOELS DOLMANS CYCLINGTEAM
2 WIGGLE HIGH5
3 WM3 PRO CYCLING TEAM
4 TEAM SUNWEB
5 CANYON SRAM RACING
6 ORICA SCOTT
7 CERVELO – BIGLA PRO CYCLING TEAM
8 ALE CIPOLLINI
9 CYLANCE PRO CYCLING
10 BEPINK COGEAS
11 HITEC PRODUCTS
12 LARES – WAOWDEALS WOMEN CYCLING TEAM
13 LENSWORLD – KUOTA
14 FDJ NOUVELLE AQUITAINE FUTUROSCOPE
15 BTC CITY LJUBLJANA
16 ASTANA WOMEN’S TEAM
17 TEAM TIBCO – SILICON VALLEY BANK
18 SERVETTO GIUSTA
19 S.C. MICHELA FANINI
20 DROPS
21 AROMITALIA VAIANO
22 TOP GIRLS FASSA BORTOLO
23 VALCAR PBM
24 NETHERLANDS NATIONAL TEAM
25 SWITZERLAND NATIONAL TEAM

Le squadre iscritte al trofeo Da Moreno
1 FRANCIA
2 OLANDA
3 GRAN BRETAGNA
4 USA
5 LITUANIA
6 SVIZZERA
7 SLOVENIA
8 SLOVACCHIA
9 POLONIA
10 AUSTRIA
11 CROAZIA
12 VALCAR PBM
13 WILIER BREGANZE
14 GS MENDELSPECK
15 S.C. VECCHIA FONTANA
16 TEAM GAUSS
17 RACCONIGI CYCLING TEAM
18 SCV BIKE CADORAGO
19 ASD SPEEDY
20 GS CITTA’ DI DALMINE
21 TEAM VALLERBIKE
22 U.C. CONSCIO PEDALE DEL SILE
23 UC PORTO S. ELPIDIO
24 WV BEET-IT VOLENDAM (OLANDA)
25 LARES-WAOWDEALS WOMEN CYCLING TEAM (BELGIO)
26 MX VAIANO VILNIUS
27 EUROTARGET – STILL BIKE TEAM

FAVORITE “TROFEO DA MORENO”

- CLARA COPPONI (Francia): vincitrice della passata edizione del “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda”. In ottimo stato di forma, partirà con il numero 1 e tenterà una storica doppietta.

- EVITA MUZIC (Francia): decima classificata al Campionato Europeo 2016 corso a Plumelec.

- PENKO KARIN (Slovenia): protagonista ai Campionati del Mondo 2016 di Doha (Qatar) sia nella gara su strada che in quella contro il tempo.

- LISA PASTEINER (Austria): nona classificata al Campionato Europeo 2016 corso a Plumelec.

- FEBE SCHOKKAERT (Belgio – Lares Waowdeals Development): protagonista ai Campionati del Mondo 2016 di Doha (Qatar).

- CHIARA CONSONNI (Team Valcar – PBM): campionessa del mondo ed europea su pista 2016 nell’inseguimento a squadre. Su strada vincitrice del “Giro della Campania in Rosa” e delle gare di Breganze (VI) e di Noventa di Piave (VE). Settima classificata al “Gran Premio di Apertura – Coppa Sanremo in Fiore” disputato sabato.

- LAURA TOMASI (Team Wilier – Breganze): quinta classificata nella passata edizione del “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda” e quattro volte a podio. Quinta al “Gran Premio di Apertura – Coppa Sanremo in Fiore” corso sabato a Sanremo.

- NICOLE D’AGOSTIN (Team Wilier – Breganze): nel 2016 ha vinto il “Giro dei Cinque Comuni” a San Giorgio di Perlena (VI). Seconda classificata sabato scorso nel “Gran Premio di Apertura – Coppa Sanremo in Fiore”, gara open di apertura del calendario 2017.

- ELENA PIRRONE (G.S. Mendelspeck): nel 2016 ai piedi del podio nel “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda”, due volte vittoriosa e vincitrice di due medaglie di bronzo ai Campionati Italiani contro il tempo e su strada. Vincitrice del “Gran Premio di Apertura – Coppa Sanremo in Fiore” corso sabato.

- ALESSIA VIGILIA (G.S. Mendelspeck): tre vittorie nella passata stagione agonistica tra cui il Campionato Italiano contro il tempo e la “Monza-Madonna del Ghisallo”. Medaglia d’argento al Campionato Europeo a cronometro corso a Plumelec e campionessa italiana contro il tempo.

- LETIZIA PATERNOSTER (S.C. Vecchia Fontana): nel 2016 pluricampionessa del mondo ed europea su pista. Terza classificata e miglior italiana al “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda”, tre successi su strada, quarta classificata al Campionato Europeo di Plumelec e quinta classificata al Campionato del Mondo di Doha.

- ALESSIA VALVASON (S.C. Vecchia Fontana): all’esordio nella categoria junior, ha colto il terzo gradino del podio nel “Gran Premio di Apertura – Coppa Sanremo in Fiore” corso sabato.

- MATILDE VALLARI (Racconigi Cycling Team): varesotta di Ponte Tresa, corre sulle strade di casa. Quarta classificata nel “Gran Premio di Apertura – Coppa Sanremo in Fiore” disputato sabato a Sanremo.

- ANASTASIA CARBONARI (U.C. Porto Sant’Elpidio): ottava classificata nella passata edizione del “Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda”.

- MARTINA FIDANZA (Eurotarget – Still Bike Team): nel 2016 vittoriosa a Racconigi, Cuneo e Bottanuco. Sesta classificata al “Gran Premio di Apertura – Coppa Sanremo in Fiore” corso sabato. Pluri-medagliata in pista a livello nazionale ed internazionale.