Trofeo Binda e Piccolo Trofeo Binda donne posticipate al 2021: “Per noi le corse sono occasioni di grande festa ma qui non ci sono ancora le condizioni per organizzarle”. Ci vorrà quasi un anno per conoscere il nome dell’atleta che seguirà Marianne Vos nel prestigioso albo d’oro del “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. WWT”.

La Cycling Sport Promotion, società sportiva organizzatrice dell’evento, ha deciso infatti di posticipare al 2021 la prossima edizione: “Sì – dichiara il presidente Mario Minervino – questa è una decisione molto sofferta ma necessaria soprattutto per rispetto della grande sofferenza che quotidianamente viviamo qui in Lombardia. Sia la Federazione Ciclistica Italiana che l’Unione Ciclistica Internazionale ci hanno proposto una data indicativa durante l’estate ma noi pensiamo al Trofeo Binda e al Piccolo Trofeo Binda come una grande festa popolare con il coinvolgimento festoso della comunità, dei bambini, dei tanti appassionati, degli sportivi e di tutto un territorio che, in varie forme, aspetta con entusiasmo il giorno delle due corse. Quest’anno non ci sembra il caso. Questo è un territorio dove si respira grande sofferenza e non ci sono ancora le condizioni per organizzare le corse in bicicletta. Meglio ritirare gli striscioni e aspettare l’anno prossimo”. Dunque l’appuntamento con il “22° Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio – Gran Premio Almar U.C.I. WWT” per donne elite e l’ottavo “Piccolo Trofeo Alfredo Binda” prova di Coppa delle Nazioni per donne junior è fissato al 21 marzo 2021. (Foto di Flaviano Ossola)